Tag Archives: cassa integrazione

C’è chi dice NO e paga per il suo coraggio

E’ una storia che racchiude un po’, al suo interno, tutte le contraddizioni e lo schifo di questo paese, uno schifo di cui sono protagonisti padroni e sindacati confederali tutti e di cui le vittime sono sempre e soltanto gli operai.

Quando la satira la fanno gli operai

Je suis Charlie è stato l’urlo di quella parte del mondo che ritiene la satira un diritto, lo strumento di quelle libertà conquistate che vìolano i fili spinati delle censure e dei tabù dell’ipocrisia, che mettono a nudo le falsità dei “dogmi” imposti, delle “credenze” mistiche, dei “sistemi” e dei “pensieri unici” che impoveriscono il mondo.

Cassintegrato, licenziato e nemmeno risarcito (di Ciro Crescentini da “Cronache di Napoli)

Ciro Crescentini, di Cronache di Napoli, intervista Stefano Federici, 55 anni, licenziato svariate volte per aver difeso, sul posto di lavoro, i diritti suoi e dei suoi colleghi.

Avventure tragicomiche di un cassaintegrato ( di Franco Bollo )

All’inizio fu… una lettera.
Sono un cassaintegrato. Un rifiuto differenziato del sistema industriale italiano. Uno dei pochi scarti di lavorazione che le industrie non affidano alla camorra o alla mafia per essere smaltito illegalmente.

La banda del buco

Governo Monti ovvero la banda del buco…del buco di bilancio fiscale, del buco di occupazione, del buco al recupero dello spread, del buco alla lotta all’evasione, del buco alle riforme strutturali in grado di colpire gli sprechi e i privilegi…una banda di incapaci alla guida di un paese in difficoltà.