Più poveri e più precari

Più poveri e più precari

Condividi l'articolo sui tuoi Social Network preferiti

One Response to Più poveri e più precari

  1. […] L’occupazione, i consumi, i dati sulle esportazioni e sugli ordini delle imprese sono il chiaro segno di un fallimento, a tutto tondo, di una politica incapace di uscire dagli schemi dello sfruttamento della forza lavoro e del mantenimento dei propri privilegi e della salvaguardia della propria corruzione…Leggi tutto… […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *