Cristiano Ronaldo e i discorsi incoerenti di Mario Adinolfi

Su Agi del 12 luglio il prete e scrittore Mauro Leonardi, scrive: Leggi Tutto »

Giorgia Meloni offende le forze dell’ordine

A me l’uscita di Giorgia Meloni sembra un’offesa alle forze dell’ordine. Leggi Tutto »

Una preghiera al direttore Luciano Fontana

Gentile direttore del Corriere della Sera, dottor Luciano Fontana, non potrebbe cortesemente chiedere al dottor Beppe Severgnini di non pubblicare vergognose lettere omofobe, offensive verso le persone omosessuali? Leggi Tutto »

La stupidità, papa Francesco, non è la santità

“Mi domandate di quella donna che vorrebbe lasciare il marito perché la fa soffrire. Io dico: resti con lui e accetti la sofferenza. Anche Gesù ha sofferto”. Leggi Tutto »

Si ricomincia con il Napoli di Carlo Ancelotti

Non è possibile non iniziare dal saluto a chi ha fatto grandi cose, regalato gioco ed emozioni. Leggi Tutto »

Un italiano a Vienna che non sa cosa sia la morale

Solo su Il Giornale, su Libero, oppure sul blog di Beppe Severgnini, si possono leggere lettere maschiliste e, a mio parere, un po’ cretine come la seguente: Leggi Tutto »

Lo strazio di persone anziane nel IV Municipio a Roma

Persone anziane costrette a prendere l’autobus col caldo che fa, costrette a percorrere una strada stretta in salita senza marciapiedi, col rischio d’essere investiti dalla macchine che la percorrono nei due sensi, Leggi Tutto »

Nutella: “Oooops! La pagina che stai cercando non esiste più!”.

Come mai? Come mai una letterina innocente, che riferisce cose vere, pubblicata nell’apposita rubrica dal settimanale Oggi, è stata cancellata? Leggi Tutto »

La ricchezza secondo Gesù e secondo don Mauro Leonardi

Un articolo che farà piacere ai ricchi. Si sentiranno più tranquilli dopo averlo letto. Leggi Tutto »

Un articolo finito su Riparte Il Futuro – Osservatorio sulla corruzione

Partendo da Rufino da Aquileia (345 – 410), che scriveva: Leggi Tutto »

 

Un italiano a Vienna che non sa cosa sia la morale

Solo su Il Giornale, su Libero, oppure sul blog di Beppe Severgnini, si possono leggere lettere maschiliste e, a mio parere, un po’ cretine come la seguente:

Lo strazio di persone anziane nel IV Municipio a Roma

Persone anziane costrette a prendere l’autobus col caldo che fa, costrette a percorrere una strada stretta in salita senza marciapiedi, col rischio d’essere investiti dalla macchine che la percorrono nei due sensi, costretti a due – tre ore di attesa per recuperare che cosa?

Nutella: “Oooops! La pagina che stai cercando non esiste più!”.

Come mai? Come mai una letterina innocente, che riferisce cose vere, pubblicata nell’apposita rubrica dal settimanale Oggi, è stata cancellata?

Municipalità collinare: scomparse le strisce zebrate

Pedoni a rischio negli attraversamenti

La ricchezza secondo Gesù e secondo don Mauro Leonardi

Un articolo che farà piacere ai ricchi. Si sentiranno più tranquilli dopo averlo letto.

Un articolo finito su Riparte Il Futuro – Osservatorio sulla corruzione

Partendo da Rufino da Aquileia (345 – 410), che scriveva:

Vomero, via Scarlatti: un cumulo di rifiuti invade il marciapiede

Intervengano le autorità competenti per la tutela della salute dei cittadini

Arredo urbano al Vomero: a chi tanto e a chi niente

Ben sette panchine su un marciapiede lungo circa 30 metri

La sensibilità e l’eleganza di Beppe Severgnini

Con la sensibilità e l’eleganza che lo distingue, Beppe Severgnini su Italians – Corriere della Sera del 3 luglio, scrive: “Pubblicazione, infatti, non vuol dire approvazione (pochi testoni non lo capiscono, alcuni furbacchioni fingono di non capirlo)”.

Cuore immacolato e imene immacolato di Maria

Rufino da Aquileia (345 – 410) scriveva: “Nel concepimento, nella nascita e nell’allattamento di Gesù venne rispettato ogni processo naturale, ad eccezione dell’atto passionale della procreazione da parte dell’uomo e della lacerazione dell’utero al momento del parto”.