Napoli: funicolare di Chiaia chiusa per mancanza di personale

Dal 29 luglio metrò-lumaca con una corsa ogni 14 minuti

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari e per il trasporto pubblico esprime ancora una volta una dura e ferma protesta per il nuovo fermo di un impianto fondamentale per i collegamenti del Vomero con il centro cittadino, qual è quello della funicolare di Chiaia, chiusa al pubblico, dalle 14:10 di oggi. Le ragion, da quando si apprende da alcuni articoli pubblicati al riguardo su internet, sarebbero ancora una volta da scrivere alla mancanza di personale, la stessa motivazione per la quale fu chiusa la funicolare Centrale nel fine settimana scorso

” Purtroppo – puntualizza Capodanno – l’episodio non è nuovo. Oltre che nel fine settimana scorso per l’impianto della Centrale, si era verificato anche ieri per la funicolare di Montesanto, chiusa anticipatamente con l’ultima corsa effettuata alla 19:30 “.

” Se a questo – stigmatizza Capodanno – aggiungiamo che, di fatto, per le funicolari interessate, fino ad oggi, è rimasto ancora in vigore l’orario estivo relativo all’anno 2017, non essendo mai riprese le corse post-serali e notturne per gli impianti della Centrale e di Chiaia, che continuano ad effettuare, tutti i giorni, fine settimana compresi, l’ultima corsa alle 22:00, la misura del disservizio, subito dalla numerosa utenza, costituita anche dai tanti turisti presenti in città, è più che colma “.

” Le brutte notizie, per i tanti che in estate rimangono a Napoli, non finiscono qui – sottolinea Capodanno -. Da domani, 1 luglio, entra in vigore la prima fase dell’orario estivo con la sospensione di numerose linee su gomma, mentre per il metrò collinare le corse, nelle fasce di punta, avverranno con una frequenza di una ogni dieci minuti, frequenza che nella seconda fase dell’orario estivo, che andrà in vigore dal 29 luglio e durerà fino al 26 agosto, sarà portata, con una fascia d’orario unica per tutta la giornata, a 14 minuti. Chiusa al pubblico da oggi e fino al 2 settembre la funicolare di Mergellina. Nessuna variazione per le funicolari vomeresi che, come già sottolineato, sono in orario estivo già dall’anno scorso, con l’ultima corsa alle 22:00, visto che l’orario prolungato, vigente prima dell’estate del 2017, non è stato mai ripristinato “.

” In conclusione .- conclude Capodanno -, in un periodo, quello estivo, nel quale, stando anche a quanto verificatosi negli anni scorsi, la città rimarrà affollata come al solito, se si esclude la settimana di ferragosto, e in un periodo nel quale è prevista l’affluenza di numerosi turisti, i trasporti pubblici invece che mantenere lo standard abituale, se non addirittura essere incrementati, vengono drasticamente ridotti, sia in quantità che in qualità, se solo si pensi che per buona parte di agosto le corse della linea 1 della metropolitana, avverranno con una frequenza di una ogni 14 minuti, poco più di quattro in un’ora. Un vero e proprio metrò-lumaca “.

Gennaro Capodanno

Condividi l'articolo sui tuoi Social Network preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *