L’ITALIA TRICOLORE…AI TEMPI DI PERTINI (di Nicola Ambrosino)

C’era una volta l’Italia, un Italia diversa, forse migliore, lo ricorda in rima il grande Nicola Ambrosino

 

 

 

 

Una volta, nell’Italia di Pertini,
i nonni alla TV con i bambini;
tifavano, con gioia e grande cuore,
il calcio dell”Italia tricolore.

In onda andava l’Inno di Mameli;
di fiori, al centro campo, grandi steli;
le mamme ai fornelli a far focacce…
gioiose si vedevan mille facce.

Si addobavano le strade con orpelli;
in giro i pur festanti caroselli…
di auto, pien di gente e scoperchate…
che belle…che magnifiche serate!

Il giorno dopo della grande impresa,
si commentava tutti, con sorpresa…
la sfida di Tardelli e di Bearzot,
in edicola, nei bar e nei bistrot.

Negozi di Città, a file intere…
ai bimbi regalavano bandiere
e tutti, dal notabile al buzzurro…
brindavano, vestiti, con l’azzurro.

Oggi, con la rabbia ed il cipiglio…
cosa posso dire ad un mio figlio?
“Mamma non fa più i panzerotti…
l’Italia?…E’ un Paese di corrotti!”.

Condividi l'articolo sui tuoi Social Network preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *