GUAI AI VINTI (di Nicola Ambrosino)

Reazioni post formazione del governo M5S-Lega, descritte dalla rima di Nicola Ambrosino

 

 

 

 

S’è fatto, come fossero al notaio,
l’accordo tra Salvini con Di Maio,
vergando sulla carta, con un tratto,
i punti di Governo, con contratto.

Salutar s’attende il giuramento,
dei buon ministri nel fatal momento;
mentre tanti volti osservo, tristi,…
di viscidi lacchè e giornalisti.

Al povero Berlusca, in tal frangenti,
si sono liquefatti i lineamenti;
poichè Di Maio e tutti gli altri annessi….
hanno ridotto lui…a pulire i cessi!

Ma quello di cui or più mi dispiace…
è del povero Matteo Renzi, senza pace;
accusa tutti or di populismo…
mentre or si sta dando…all’onanismo!

Condividi l'articolo sui tuoi Social Network preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *