Category Archives: Sanità

Vicienzo ‘a sanità

Forse lo ricorderanno così le future generazioni, un uomo viene ricordato o per quello che è riuscito a fare o per quello che è riuscito a disfare.

In Campania la sanità vale meno di una frittura di pesce

Ce le ricordiamo tutte le promesse che l’attuale governatore della Campania fece in campagna elettorale sulla sanità, su quel diritto che lui riteneva allora inviolabile, oggi molto meno.

La rana salernitana dalla bocca larga

Farò in modo che, apporterò modiche affinché, mi impegnerò per far si,  e bla…bla…bla.

La povertà dei medici di base

I medici di base devono essere proprio poveri, secondo me. Eh sì, l’ho capito ieri pomeriggio.

Moriremo prima

Forse sarà annoverato come altro grande risultato del governo Renzi, e di quelli che lo hanno preceduto, voluti tutti dal senatore a vita Giorgio Napolitano.

Napoli: malati oncologici in fila ore per pagare il ticket

Policlinico Nuovo di Napoli, sala dei malati oncologici strapiena, nella Terra dei fuochi, considerata “regione giovane” dal governo Renzi che ne ha tagliato i fondi per la sanità, di tumore ci si ammala sempre di più.

Ai non autosufficienti tagliati anche i pannoloni

La svolta buona del governo Renzi prevede, in ogni sua fase, un diretto attacco ai diritti dei più deboli, una specie di timbro di fabbrica del livello di disumanità raggiunto, sottovalutato e taciuto da gran parte della stampa serva.

ESAMI…DI STATO! (di Nicola Ambrosino)

Si dovrebbe risparmiare su tutto, ma non sulla Sanità e men che mai sulla Prevenzione sanitaria; perchè una malattia diagnosticata in tempo, farebbe risparmiare allo Stato centinaia di miliardi. Il Governo Renzi, con la riforma voluta dalla Lorenzin, ha fatto esattamente il contrario. Questa feroce satira poetica è dedicata a questo Governo d’incapaci e…assassini di Stato!

Gli esami non cominciano mai

Dovremmo tutti fare un inchino al nostro presidente del consiglio, mai votato da nessuno di noi, per l’attacco a 360 gradi che sta facendo a tutti i nostri diritti costituzionali.

600 milioni di buco nella sanità Campana

“Ho risanato la Sanità”, diceva il governatore Caldoro appena pochi mesi fa in campagna elettorale, vantandosi di aver risanato il disastro Bassoliniano, pagato dalle persone anziane, dai disabili e dagli ammalati della Regione, ai quali è stato tolto quasi tutto.