Monthly Archives: agosto 2017

Il solco del senso

Quando muoiono persone innocenti, bambini, donne anziani, di qualsiasi religione e di qualsiasi colore, per una guerra dell’odio e del potere, mai dichiarata, mi ritornano sempre e soltanto in mente le parole di Vittorio Arrigoni: “restiamo umani”.

DITE: “BUON GIORNO”…(di Nicola Ambrosino)

Restiamo umani, l’unico modo per ritrovare un senso … dalla rima di Nicola Ambrosino

Per i denari

Ora è chiaro, certo lo era già prima, ma adesso lo dicono proprio, non hanno neanche vergogna ad affermarlo.

Visita alle macerie di Arquata

Quello che più indigna di questa gente è la loro faccia tosta, quello che più mi deprime è la mancanza di reazione a queste prese in giro.

Vomero, scale “immobili”alla vigilia di ferragosto

Appiedati residenti e turisti che si recano a San Martino

Una bella poesia sul blog “Come Gesù” che non mi è piaciuta

“Un’esplosione di luce, / nelle tenebre la intuisco, mio Amore. / Al buio, posso sentire il Tuo respiro /… E li sento addosso / I Tuoi occhi. / Il Tuo sguardo si è infranto / sugli scogli del mio orgoglio… / È bastato che mi guardassi. / E come un Padre / mi guardi / ora… / mentre muovo passi incerti / e mi orienti / mentre guardo il mondo / che soffre… / Tu che Ami / nell’attimo di uno sguardo / cogliendo il mio Durante, il mio Mentre, / il mio Poi, il mio Adesso / e riempiendolo / di Te”.

Gente di niente

Sono passati oltre cinquecento giorni dal ritrovamento del corpo martoriato di Giulio Regeni.

Vomero, via Scarlatti, fontana in stato d’abbandono

” Non si trova nelle condizioni nelle quali qualche giorno addietro è stata fotografata la fontana di Monteoliveto, trasformata in una discarica, ma poco ci manca – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Mi riferisco alle attuali condizioni della fontana al centro dell’isola pedonale di via Scarlatti che, a fine giugno, fu posta fuori servizio e svuotata, a seguito della crisi idrica, al fine di contenere il consumo d’acqua “.

I video della nostra sconfitta

Mentre lo massacravano, in tre contro uno, stavano tutti a guardare, alcuni filmavano la scena di un omicidio.

Arenella, via Mario Fiore: ha chiuso Ferrari Arredamenti

” Sono rimasto dispiaciuto e amareggiato, passando in questi primi giorni per via Mario Fiore, nell’osservare le vetrine dello storico negozio Ferrari Arredamenti oscurate e mentre nelle sale interne, ormai svuotate di tutti quegli arredi che le ornavano, erano in corso i lavori per adeguarle, da settembre, alla nuova attività, afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari.