Monthly Archives: maggio 2016

DENTRO LA VIOLENZA, GENERANDO SPERANZA (di Alex Zanotelli)

A Napoli stiamo assistendo ad una drammatica spirale di violenza: un morto ogni tre giorni.

Remissione dei peccati. Gesù pensava ai suoi apostoli, non ai successori

Sul blog “Come Gesù” del prete e scrittore Mauro Leonardi, Gigi (nome di fantasia) chiede: “Perché ancora oggi certi preti ancora non danno assoluzione per certi peccati andando di fatto a contrastare con le ultime affermazioni di Papa Francesco: “Dio perdona sempre, gli uomini a volte, la Terra mai”?

Non esiste motivo per ritenere eroi i due marò

Beppe Severgnini ha definito irritante la seguente mia lettera da lui pubblicata il 30 maggio su Italians – Corriere della Sera, e che trascrivo in parte:

Nel nome dello Stivale

Nel nome dello Stivale torna a casa il marò ancora trattenuto in India, dopo lo spietato omicidio di due pescatori indiani inermi e disarmati.

I due marò: “Le vite perse in mare ci dispiacciono sempre”

Il 17 marzo del 2012, il quotidiano La Repubblica pubblicò l’intervista che Massimiliano Latorre e Salvatore Girone rilasciarono in India al giornalista Paolo G. Brera.

Risfogliando il libro “Gesù di Nazaret”, di Benedetto XVI

A pagina 56 il Pontefice scriveva: “Naturalmente si può chiedere perché Dio non abbia creato un mondo in cui la sua presenza fosse più manifesta; perché Cristo non abbia lasciato dietro di sé un ben altro splendore della sua presenza, che colpisse chiunque in modo irresistibile”.

L’amore è come un ferro da stiro

Paci è il personaggio di un romanzo. È sposata con René, un uomo che la trascura. Ha un amante, una bimba che si chiama Marta e un’amica che si chiama Stella. Da vent’anni vive a Roma e si mantiene facendo pulizie

La fiducia dei padroni

Padroni, uso un termine forse per alcuni obsoleto, superato, sempre per gli stessi, dal progresso, un progresso che ci vorrebbe tutti uguali, sia quelli che fanno i soldi sfruttando il lavoro e la vita degli altri, sia quelli che spendono la loro vita per portare una misera mesata in famiglia.

La Francia si…e noi no

Il 70% dei francesi è contro la riforma del lavoro imposta dal guitto Valls e dal suo “mentore” Hollande.

Il fantoccio di Firenze

Crolla il fantoccio di Firenze sotto il peso di un’amministrazione farlocca incapace di monitorare le sue acque.