Monthly Archives: aprile 2016

Il nemico dei bambini non è il fantasma gender

Una triste notizia: “Save the Children, il futuro a rischio dei bimbi dimenticati.

L’esproprio di Bagnoli

E’ venuto in pompa magna, il nostro premier, benché la città non lo volesse affatto, benché il suo arrivo sia dovuto al diktat del Consiglio di Stato, a seguito dell’ordinanza e del ricorso del Comune di Napoli.

In Italia vola l’Istat, in Francia la rivolta

Nel fantastico mondo di Renzi, almeno quello descritto dai nostri amici TG, l’occupazione vola di pari passo con il crollo del potere d’acquisto delle famiglie.

Animali. Dopo tanti secoli abbiamo fatto progressi

Notizia recentissima: “Polemiche e indignazione in Norvegia per quanto accaduto nello zoo di Kristiansand, dove la carcassa di una zebra appena decapitata è stata data in pasto alle tigri di fronte a decine di visitatori…

Paci e quello che può

Paci è il personaggio di un romanzo. È sposata con René, un uomo che la trascura. Ha un amante, una bimba che si chiama Marta e un’amica che si chiama Stella. Da vent’anni vive a Roma e si mantiene facendo pulizie

Santa Caterina, una grande santa che di evangeliche cantonate ne aveva prese più d’una…

“…Come Chiara d’Assisi, anche Caterina versava lacrime in abbondanza senza un serio motivo; però la santa senese, secondo il suo biografo, stabiliva anche il momento del pianto:

Il vomito dell’ Europa

Muri e fili spinati, coercizioni e ricatti, tagli ai diritti essenziali, banche e petrolio, soldi e bilanci, guerre e morti.

Moriremo prima

Forse sarà annoverato come altro grande risultato del governo Renzi, e di quelli che lo hanno preceduto, voluti tutti dal senatore a vita Giorgio Napolitano.

Il rispetto per gli animali

Il lupo affamato sbrana l’agnello.

Liberazione vuol dire rispetto della Costituzione

No, il 25 Aprile non è una festa come le altre, né una passeggiata, meno che meno una “sfilata” elettorale.